.
Annunci online

rizzocitizen
... POTERE AL POPOLO ...
POLITICA
17 aprile 2008
Signor...aggio!!






"Il signoraggio è una truffa monetaria e psicologica a cui tutti noi siamo soggetti. Questa truffa si nasconde e si potenzia dietro una cortina di silenzio e di morte e ha attraversato gli ultimi 300 anni senza lasciar trapelare nulla della propria esistenza"

Ma cos'è realmente il signoraggio? In pochi lo conoscono e ne percepiscono i suoi aberranti effetti. Praticamente ignorato dai grandi media, si trovano informazioni solo in rete.
Cercherò di spiegarlo in maniera abbastanza semplice ed illustrare le sue conseguenze.
Tecnicamente il signoraggio è il guadagno che deriva dal produrre moneta. Attualmente sono le banche centrali che si occupano di stampare moneta.
Creare una moneta ha dei costi, dovuti alla materia prima, alla manodopera,le tecniche anticontraffazione, ecc.L’insieme di tutti questi costi vanno a determinare il suo valore intrinseco. La moneta però riporta sulla facciata un numero che indica un altro valore:il valore nominale (o, per l’appunto, DI FACCIATA o anche LEGALE).
I due valori (intrinseco e nominale) differiscono tra loro e la loro differenza determina quello che si chiama signoraggio ossia il guadagno che ha chi ha creato quella moneta.
Anticamente le monete metalliche erano in oro e quindi con un valore intrinseco piuttosto alto. Il “signore" che coniava queste monete imprimeva loro un valore nominale più alto per poterci guadagnare e permettersi così un “aggio” economico notevole. Ad esempio con 9 grammi d’oro si poteva coniare una moneta e dire che era da 10 gr. d’oro (ma in realtà composta da 9 gr. d’oro + 1 gr. di metallo non nobile). La differenza tra valore nominale (10) e valore intrinseco (9) era il signoraggio (un grammo d’oro per moneta).
Quando all’oro si è sostituita la carta il discorso è peggiorato (per noi) e il signoraggio è arrivato a quasi il 100%. Infatti per stampare una banconota da 5 euro o una da 500 euro bastano 30 centesimi di euro e consideriamo anche che tale banconota non è più legata all’oro (non ha più ‘copertura’ e non è più ‘convertibile’). Questo vuol dire che il Signore moderno, ossia chi oggi crea moneta (ad esempio la BCE in Europa o la Federal Reserve negli USA) ha un potere enorme. Infatti questi organi privati (tutte le Banche Centrali sono private) possono ricattare o comunque influenzare intere Nazioni. Basti pensare che la Banca Mondiale nega prestiti a quei Paesi che non accettano di privatizzare il settore dell’acqua potabile! E questo è solo un esempio.
Dunque eliminare la banconota (moneta cartacea) elimina, per le signore banche, il ‘costo’ e aumenta al 100% il signoraggio sulla moneta elettronica. Inoltre la moneta è sottoposta ad un interesse (ad. es. 3%) che fa lievitare il debito dei cittadini di un Paese sovrano oltre il valore nominale della moneta stessa!
In pratica una moneta (banconota) da 100 euro costa al cittadino 103 euro e al Banchiere solo 30 centesimi.
Questo è il signoraggio.
Si potrebbe ovviare a tutto ciò in un modo molto semplice:basterebbe infatti che lo Stato, finalmente Sovrano, emettesse moneta senza debito, come fa, ad esempio, con le monete metalliche (naturalmente quelle con valore nominale maggiore del valore intrinseco, ad esempio i pezzi da 50 centesimi, 1 e 2 euro). 
In sostanza la moneta è prestata allo Stato dalla Banca Centrale Europea dietro la cessione di obbligazioni e CCT, che poi noi cittadini dobbiamo rimborsare, tramite le tasse!
La Banca Centrale è solo una tipografia e si comporta come se fosse la padrona della banconota! E' come se il proprietario di un  teatro si sentisse dire dal tipografo: «Considerato che l'ingresso al tuo spettacolo «vale» 30 allora i biglietti da me stampati te li affitto e me li paghi € 31»
Ecco perchè l'emissione decisa, controllata e gestita da entità private, dovrebbe spettare a governi democraticamente eletti.
Ma allora perchè lo stato non si stampa da solo i suoi soldi???? Qui le cose si fanno più complicate. Una tesi molto sostenuta in rete punta sul fatto che  i politici sono i servitori dei "grassi banchieri" e che fanno parte di  un intreccio tra politica, finanza e massoneria.
Per saperne di più:

Introduzione al signoraggio (video youtube)

Cos'è il signoraggio

signoraggio.com


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. massoneria signoraggio banche moneta

permalink | inviato da rizzocitizen il 17/4/2008 alle 22:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
blog letto 1 volte



Se stai vedendo un video dal blog, o semplicemente non vuoi ascoltarla, premi pausa




Iscriviti al Feed


Contattami :
signorizzo@hotmail.it


RICEVI GLI ARTICOLI
TRAMITE MAIL

inserisci qui il tuo indirizzo




"Lei è un coglione."
"Maledizione, un'altra fuga di notizie!"
(Altan)

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.
(George Orwell)

Quando i missionari vennero per la prima volta nella nostra terra, loro avevano le Bibbie e noi avevamo la terra. Cinquant'anni dopo, noi avevamo le Bibbie e loro avevano la terra.
(Jomo Kenyatta primo presidente del Kenya dopo l'indipendenza)

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.
(Berthold Brecht)







BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Politics blogs Political Blogs - Blog Catalog Blog Directory

http://www.wikio.it


www.kilombo.org

Free Blogger

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Cerca




IL CANNOCCHIALE